DIFESA DEL SALARIO PER TUTTI



IN EVIDENZA

Di seguito il documento elaborato dai lavoratori (ex sportelli multifunzionali) della provincia di Agrigento, a termine dell'assemblea svoltasi ieri pomeriggio nei locali della CISL SCUOLA di AGRIGENTO.

*************

Ieri pomeriggio nei locali della CISL SCUOLA di Agrigento, si sono riuniti i lavoratori della Formazione Professionale ex sportelli multifunzionali del CIAPI che operano nella provincia di Agrigento e attualmente impegnati nel progetto “Spartacus” per discutere delle problematiche inerenti:

  • l’imminente scadenza contrattuale;

  • l'assetto organizzativo del progetto spartacus;

  • le future prospettive occupazionali;

  • l'esigibilità di tutti gli istituti contrattuali.

Nel Nel corso del dibattito i lavoratori hanno sottolineato la mancanza di certezze e il continuo diffondersi di notizie non supportate da opportuni impegni politici da parte del Governo regionale, ne da atti amministrativi giuridicamente vincolanti, pertanto, chiedono che si faccia chiarezza sul progetto “Garanzia Giovani” che si presume debba impegnare gli operatori a tutto il 2015. I lavoratori vista l’imminente scadenza del progetto “Spartacus”, chiedono con fermezza e urgenza, alle OO.SS.:

  1. Di essere informati sul progetto che riguarda il proprio futuro professionale;

  2. di attivarsi per costringere l’Assessore e il Governo a emanare una delibera di giunta che garantisca l’utilizzo di tutto il personale attualmente in servizio al CIAPI con le dovute garanzie;

  3. l'immediata presentazione di una proposta di riforma dei servizi per l'impiego coerente con il progetto nazionale e che coinvolga il personale attualmente impegnato nel progetto “spartacus” del CIAPI;

  4. di vigilare sugli accordi precedentemente sottoscritti con il CIAPI e che riguardano un corretto utilizzo del personale e degli istituti contrattuali.


PIANO STRAORDINARIO PER IL LAVORO IN SICILIA: OPPORTUNITA' GIOVANI - PRIORITA' 3 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Formazione - Interventi Formativi
Venerdì 21 Giugno 2013 09:39

Pubblicato sul sito della Regione Sicilia Assessorato dell'Istruzione e della Formazione Professionale il seguente COMUNICATO a firma del Dirigente Generale

"Si comunica che i soggetti attuatori dei percorsi formativi finanziati dall'avviso "Percorsi formativi per il rafforzamento dell'occupabilità e dell'adattabilità della forza lavoro siciliana" ambiti FORGIO e FAS, ad eccezione di quelli che sono stati oggetto di revoca del finanziamento o dell'accreditamento, sotto la propria responsabilità, potranno procedere - nelle more dell'esito della valutazione della manifestazione d'interesse e delle proposte di riedizione dei progetti finanziati - all'avvio delle attività propedeutiche alla realizzazione dei percorsi formativi conclusi con successo nel precedente anno e che intendono riproporre per l'anno 2013/14."

Francamente non comprendiamo il significato del comunicato fatto alla  vigilia dell'incontro di oggi.

 

Pensioni: le nuove regole

scheda riassuntiva

Seguici su Facebook

Seguici su Facebook

Stipendi Pubblica Amm.


ENTE BILATERALE NAZIONALE


ENTE BILATERALE NAZIONALE
EBINFOP
 

FORMAZIONE PROFESSIONALE


Scuola & Formazione

Scuola & Formazione


Conquiste del Lavoro